Route du mimosa- Bormes les Mimosas

La Route du Mimosa è la patria della mimosa, pianta originaria dell’Australia ed introdotta in Europa dal Capitano Cook durante uno dei suoi viaggi a metà del XIX secolo. Questo tipo di flora è diventata uno dei simboli della Costa Azzurra, conferendole, soprattutto nei mesi invernali, quel fascino in più che solo il fiore che simboleggia la rivelazione di un amore tenuto segreto è in grado di sprigionare.

Route du Mimosa: tra profumo di mimosa e paesaggi da sogno

Come coniugare il profumo della mimosa con i paesaggi da sogno della Costa? Attraverso la Route du Mimosa, un viaggio alternativo lungo 130 km, che sa regalarti emozioni davvero uniche. Il percorso, che si dipana tra la costa e l’entroterra, inizia da Bormes-les-Mimosas e termina a Grasse, la capitale mondiale dei profumi. Un itinerario, questo, che sa conquistarti per il contrasto visivo tra il giallo dorato delle mimose in fiore, il blu del Mediterraneo e il rosso del Massiccio dell’Estérel.

Durante il tour non puoi perderti le visite a quelle che sono considerate le meraviglie artistiche ed architettoniche della Route: Bormes-les-Mimosas, Sainte-Maxime e Saint-Raphaël.

Route du Mimosa - Sainte-Maxime

Route du Mimosa: #1. Bormes-les-Mimosas

Bormes-les-Mimosas, un villaggio di origine medievale a strapiombo sul mare, è arroccato sulla collina ed è circondato da distese di mimose di 90 specie diverse. Proprio per la sua particolare flora rigogliosa, il borgo, elencato tra i più bei siti in Francia, è soprannominato “il più bel paese dei fiori di Francia”.

Route du Mimosa: #2. Sainte-Maxime

Sainte-Maxime, sul golfo di Saint Tropez, è un piccolo paradiso tra terra e mare, e si presenta come un’oasi di tranquillità nel cuore della campagna provenzale.

Route du Mimosa: #3. Saint-Raphaël

Saint-Raphaël, conosciuta per il lungomare sabbioso e la bella passeggiata bordata di palme che costeggia il mare, è la porta di ingresso del massiccio dell’Estérel, uno dei posti più spettacolari della costa francese, con le sue montagne rosse di origine vulcanica. Una tappa immancabile lungo la Route du Mimosa!

Non solo Route du Mimosa: toccata e fuga a Nizza e Saint Paul de Vence

Essendo in Costa Azzurra, è quasi impossibile non prevedere una vista a Nizza, con il suo centro storico e la promenade des Anglais, l’elegante passeggiata che costeggia il lungomare della baie des Anges.

Route du mimosa-Nizza

Poco distante da Nizza sorge Saint Paul de Vence, un romantico borgo medievale interamente pedonale. Costruito in cima alla montagna per sfuggire agli attacchi saraceni, sa regalarti angoli di pura poesia, con le sue stradine, le scalinate, le piazzette e le 60 gallerie d’arte e botteghe artigiane.

Route du mimosa-Saint Paul de Vence

Un weekend, questo, alla scoperta di fiori, essenze profumate, dolci e un’intramontabile bellezza, che solo la Route du Mimosa è in grado di regalarti.

SCOPRI IL VIAGGIO